Upcoming MatchPall. Valdobbiadene vs WBM serie D/6 Dicembre 2020/Palestra ISISS 'G.Verdi' via San Venanzio 21 Valdobbiadene (TV)
Upcoming MatchPall. Valdobbiadene vs WBM serie D/6 Dicembre 2020/Palestra ISISS 'G.Verdi' via San Venanzio 21 Valdobbiadene (TV)

DAGLI AQUILOTTI IN PRIMA SQUADRA. SEMPRE CON LA STESSA MAGLIA

Il play Giacomo Granzotto ha cominciato nell’anno di fondazione della società.

MOTTA DI LIVENZA – Ha 21 anni, da 9 milita nei Wildcats, da Aquilotto fino alla Prima Squadra, sempre fedele alla società della sua cittadina natale.

Giacomo Granzotto ha fatto tutta la trafila delle giovanili e nonostante la sua giovane età sta per iniziare l’ennesima stagione in maglia biancoverde.
Chi è Giacomo?
«Mi definisco un ragazzo molto semplice. Con umiltà e rispetto, nella vita come nel basket, cerco di dare il massimo per perseguire gli obiettivi miei e di squadra».
Quando e in che modo ti sei avvicinato al basket?
«Facevo nuoto ma non mi bastava, avevo bisogno di uno sport di squadra. E così ho deciso di provare il basket. Ero il più “nano” in campo, questo mi ha spinto a dare il 110 % per rendermi utile alla squadra e migliorare. Il Basket è lo sport che per eccellenza si sposa con il mio carattere dinamico, in quanto è pieno di stimoli e competizione».
Che tipo di giocatore sei?
«“Grazie” alla mia statura, ho sempre giocato come playmaker o guardia. Fuori dal campo invece, collaboro allo svolgimento dei camp organizzati dalla società».
Come hai conosciuto la famiglia WBM?
«La conosco da sempre, dal minibasket alle prime giovanili. Tra l’altro la mia annata è stata la “prima squadra” in ordine cronologico allestita dalla società. Poi negli anni a venire è cresciuta esponenzialmente. E questo mi ha spinto a rimanerci in tutti questi anni».
Quale il momento che preferisci nel corso della stagione?
«L’allenamento prima della partita a mio modo di vedere è un po’ l’anticipazione della partita in sé. E magari il post allenamento o post partita davanti a pizza e birra con i compagni».
Al di fuori dell’ambito Basket, quali le tue passioni?
«Essendo già di per sé difficile conciliare l’attività agonistica con gli studi universitari, non ho un’altra passione in particolare. Ma dato che amo lo sport in generale, mi diletto a “giochicchiare” a calcetto o a tennis. Inoltre mi piacciono le uscite in compagnia».

FONTE: UFFICIO STAMPA ASD WILDCATS BASKETBALL MOTTA

Enrico Granzotto
Latest posts by Enrico Granzotto (see all)

Articoli recenti

Compleanno