Dodicesimo aggiornamento su Marco

Direttivo Forza Marco Leave a Comment

12mo AGGIORNAMENTO SU MARCO

Riprendendo quanto anticipato sabato, riteniamo opportuno chiarire la situazione, al fine di evitare eccessi sia negli entusiasmi che nei pessimismi: è da una decina di giorni che Marco non è più in coma farmacologico, tuttavia, date le sue delicate condizioni, i medici avevano ritenuto necessario mantenerlo nel reparto di terapia intensiva.

Reparto che ha lasciato oggi, lunedì 10 aprile, a un mese esatto dal giorno del malore, per essere trasferito in quello di medicina riabilitativa.

Pertanto adesso, nei termini cestistici a lui cari, dopo la difficile qualificazione, inizialmente insperata, ma invece conquistata con caparbietà e con un gran gioco di squadra a cui tutti avete partecipato, inizia la seconda fase della sua personale ciclopica sfida, che è quella di provare a vincere le Final Four, ovvero riuscire a riprendere a parlare e a muoversi in autonomia.

Per il momento infatti Marco emette solo pochi suoni e riesce a muovere solo gli arti della parte sinistra.

Ci auguriamo tutti che questo stupendo gioco di squadra continui, non ponendoci limiti per il piazzamento finale, ma auspicando che tanta partecipazione lo spinga al raggiungimento di quel risultato a cui tutti, anche contro ogni razionale aspettativa, vogliamo credere.

In fin dei conti Motta è terra di miracoli.

Ancora un sentito grazie a tutti da parte della famiglia che, dovendo in questa fase assistere Marco 24 ore su 24, si trova nell’impossibilità di riuscire a rispondere singolarmente a tutti coloro che chiedono notizie o manifestano la propria affettuosa vicinanza, e per questo si scusa, sperando che nessuno si senta offeso, essendo le motivazioni esclusivamente legate alla mancanza di tempo.

Confida però di poterlo fare in un futuro prossimo, assieme a Marco.

 

Direttivo